venerdì 15 novembre 2013

#Risotto con zucca della Garfagnana e seppioline fresche


Risotto Seppioline e Zucca della Garfagnana
L'idea di questa ricetta è di mia figlia Virginia, che è una vera buongustaia ed ama provare piatti sempre nuovi. Qualche giorno fa ha assaggiato questo Risotto insieme alla zia Marianna, in un ristorante del centro di Pisa. Da quel giorno ha continuato a dirmi "Mamma quanto era buono quel Risotto!!", con gli occhi "sberluccicanti".
Beh, io allora ne ho approfittato ed ho cercato di sviluppare il piatto a modo mio. Questa è la mia versione. Buon Appetito!

#Risotto con Zucca della Garfagnana e Seppioline fresche

Un delizioso piatto autunnale, veramente cremoso. Indimenticabile, una volta assaggiato.
Prep time: 15 minuti
Cook time: 30 minuti
Total time: 45 minuti
Porzioni: 4
Ingredienti:
  • 500 gr seppioline
  • 300 gr zucca
  • 2 bicchieri pieni (Carnaroli, Arborio, Roma)
  • 50 gr burro
  • 8 cucchiai olio EVO
  • 1cipolla
  • 1 1/2 spicchi aglio
  • 2 cucchiai parmigiano
  • sale qb
  • 1 peperoncino secco
  • 1 l. brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere vino bianco
 Come si Fa:
      1. Mettete in una padella 4 cucchiai di olio EVO e l'aglio. Basta attendere 1 minuto e aggiungere le seppioline (se sono troppo grandi , tagliarle in piccoli pezzi). Aggiungere il vino e aspettare fino a quando non si sente più l'odore, lasciarlo svanire. Ora lasciamo cuocere da circa 5 minuti (se le seppioline sono davvero tenere) a mezz'ora (se sono più dure).  
      2. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua alla volta, per aiutare la cottura; ed assaggiare fino a quando le seppie sono tenere. Aggiungere il sale. Togliere dal fuoco e mettere da parte.
      3. Mettere 20 gr di burro in una larga padella con l'olio EVO. Tagliare la cipolla e metterla nella padella. Attendere fino a quando non si ammorbidisca. A questo punto aggiungere il riso e aspettare che "canti" in padella (questa procedura viene chiamata tostatura).
      4. Ora, nella stessa padella, mettere la zucca a dadini, aggiungendo un mestolo di brodo alla volta e mescolando il riso in modo che non si attacchi . Quando il riso è quasi cotto (circa 15 minuti in totale), aggiungere il peperoncino e le seppioline con il loro sugo.
      5. Una volta che il riso è pronto (non cuocerlo troppo!), spegnere il fuoco, aggiungere immediatamente il parmigiano e il burro rimasto e mescolare per circa 2 minuti. Lasciate da parte per circa 5 minuti e servite a tavola .

        2 commenti:

        1. Ricetta originale, la proverò questo weekend. A presto F.

          RispondiElimina
        2. Grazie per il tuo commento. Vedrai che ti piacerà.

          RispondiElimina

        Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...