giovedì 7 novembre 2013

#Baccalà coi Porri

Quella di oggi è stata una giornata intensa, ma divertente. Nel giro di poche ore sono andata nella mia casetta di montagna, a circa 100Km di curve da dove abito. Una volta là ho colto due cesti di mele e pere dagli alberi dei miei vicini (ci farò presto un bel dolcetto), ho scaricato il mio vecchio televisore di circa 25Kg (non me la sentivo di buttarlo via), ho pranzato in un ristorantino che ogni volta mi accoglie come fossi l'ispettore Montalbano al "San Calogero", e...finalmente, ho preso la via per il ritorno. Durante gli sprazzi di "Connessione Wifi" ho letto un messaggio su Fb della mia amica Fede: "Come lo fai tu il baccalà coi porri?". Beh, insomma, è uno dei miei piatti preferiti, questa ricetta non poteva mancare...quindi eccola qua.

Baccalà coi Porri
#Baccalà coi Porri:
Secondo piatto di Pesce
Tempo di preparazione: 20 minuti       Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo Totale: 45 minuti
Porzioni: 4
Ingredienti:
  • 1Kg   baccalà ammollato
  • gr 600  porri
  • olio
  • aglio 
  • cipolla
  • sedano
  • carota
  • prezzemolo
  • basilico
  • salsa di pomodoro (io uso la mia, oppure quella Mutti)
  • farina

Come si fa:
Fare un soffritto con un trito di cipolla, sedano, carota, aglio, prezzemolo e basilico. 
Dopo circa 3 minuti unire i porri puliti e tagliati a rondelle e lasciarli ammorbidire. 
Tagliare il baccalà a pezzetti (grandi come il palmo di una mano, come dice Artusi), asciugarli bene, infarinarli bene e unirli ai porri. Ogni volta che il fondo di cottura si esaurisce, aggiungere 1/2 bicchiere di acqua diluita con salsa di pomodoro. 
Va fatto cuocere per circa 25 minuti scoperto a fuoco moderato. 
Di solito non c'è bisogno di sale, ma una bella spolverata di pepe a fine cottura, ci sta proprio bene.
Prova anche il Baccalà Dolce-Forte

2 commenti:

  1. Sabato sera ho avuto ospiti a cena i miei amici Costanza e Maurizio con i bimbi.Quando ci riuniamo è sempre festa..come ai tempi dell'happy hour Milanesi,anni '96 - '97, quando ci davamo appuntamento, dopo il lavoro, alle colonne di s.lorenzo : all'epoca eravamo più giovani,più liberi,più spensierati.. vabbè tornando a sabato ho messo tutti a tavola proponendo una linguina all'acciughe fresche e pomodorini pachino e per secondo un magnifico baccalà ai porri ricetta magica dell'amica Erika Elia!!! Un successo strepitoso,piaciuto a grandi e piccini!! grazie Lilla dei tuoi preziosi consigli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Fede, non sai quanto. Alla prossima!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...