domenica 7 luglio 2013

I Gnocchi

Ecco i Gnocchi!
Cosa dire degli gnocchi? I miei "studenti" dei corsi di cucina li adorano e mi chiedono in continuazione di imparare a farli. I gnocchi non sono un piatto difficile, ma è molto importante l'equilibrio tra il lavoro delle mani e gli ingredienti, perchè altrimenti escono fuori troppo duri, o troppo morbidi, o peggio ancora, si spappoleranno nell'acqua bollente.
Qui potete vedere i gnocchi preparati e cucinati durante una nostra Cena Privata con fantastici e speciali ospiti Canadesi.









Ingredienti (6 Persone):

1 Kg Patate
300 gr Farina 00
1 uovo

Come si fa:

Lavate le patate e fatele bollire per circa 15 minuti. Scolatele e, immediatamente (è molto importante farlo subito), pelatele, schiacciatele e versatele su una superficie infarinata. 
Aggiungete la farina e impastate, aggiungete un pizzico di sale. Quando il composto è sodo, ma soffice allo stesso tempo, aggiungere un uovo e continuare ad impastare fino a quando l'impasto sarà privo di grumi e compatto.Ora dividere l'impasto in molti salamini lunghi lunghi di circa 2 o 3 cm di diametro. Cominciare a tagliare i gnocchi abbastanza velocemente con un coltello infarinato (io uso il raschietto per la pasta), su una superficie infarinata.

A questo punto, per fare le scanalature per il sugo, passate velocemente ogni gnocco su una grattugia, premendo un po' verso l'esterno. 

Lasciare riposare i gnocchi per circa 30 minuti, cuocerli in acqua bollente e scolarli appena vengono a galla. 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...