giovedì 7 marzo 2013

La #Zuppa di Cipolle! Rivisitata da me

Non so come spiegarlo, ma ieri ho cucinato questo piatto e ci penso ancora: ai suoi profumi, alla croccantezza del pane, all'aroma del groviera gratinato...insomma, non vedo l'ora di assaporarlo di nuovo. Altra sorpresa da questa zuppa: è piaciuta "tantissimissimo" alle mie bimbe, la garanzia quindi, che un piatto squisito, è tale per tutti!


La zuppa di cipolle, quella originale, francese, si fa con le cipolle dorate. Io, per esperienza, trovo che non ci siano davvero paragoni, se si mescolano più tipi di cipolle possibili. La varietà dei sapori, unita al sottofondo comune di dolcezza, è un connubio che vi farà restare a bocca aperta, nell'attesa del prossimo cucchiaio di questa unica e fantastica Zuppa!

4 Persone

Ingredienti:
550 gr di Cipolle (...all'incirca: 2 rosse, 2 dorate, 3 scalogni, 1 bianca, 1 porro)
sale/pepe
Zucchero un cucchiaio e mezzo
Farina un cucchiaio e mezzo
Liquore Porto, 3/4 di tazzina da caffè
Groviera (o Emmenthal se non l'avete) gr. 150
Pane (i Francesi usano la Baguette, ma si ammoscia troppo...prendete del pane insipido e tagliatelo a fette di 1cm di spessore)
Burro
Olio Evo
Brodo Vegetale
Come si fa:

Si tritano le cipolle mooooolto finemente e le si versano in un tegame con 50 gr di burro e 4 o 5 cucchiai di olio.
Si fanno appassire per circa 10 minuti, stando bene attenti che non imbiondiscano in nessun modo. Quando sono soffici si spolvera il tutto con un un cucchiaio di zucchero, al quale seguirà un cucchiaio e mezzo di farina, lasciata cadere da un colino; si mescola il tutto e si provvede a bagnare con il Porto. Si aspetta che il Porto evapori, dopodichè si comincia a versare il brodo, poco per volta, continuando a mescolare. Si versa circa metà del brodo e si attende circa una mezzora, durante la quale, se la crema diventa troppo densa, si aggiunge il brodo gradatamente.
Nel frattempo si tostano le fette di pane.
Passata la mezzora, si versa la zuppa in 4 cocottine da forno e si adagiano sopra di questa, come a chiuderla, le fette di pane tostato.
Si attendono 5 minuti, affinchè le fette si impregnino un po' e poi si coprono completamente con il groviera grattugiato.
Si fa gratinare il tutto in forno caldo per circa 10 minuti. Non ve la dimenticherete mai!
Preparatevi ad impazzire, è speciale!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...